Risarcimento danni
per malasanità

Il nostro compenso? Solo a risarcimento avvenuto.


Fai valere i tuoi diritti!

Molte persone non sanno di essere vittime di malasanità e accettano rassegnate una vita diversa e deficitaria.

Ma saranno proprio tutte vere le spiegazioni date dai medici?
Verificalo (GRATUITAMENTE) e poi...

senza che tu debba anticipare 1 euro
Medici e Avvocati saranno al tuo fianco
e lavoreranno per te, per farti risarcire.

Il nostro compenso?
solo DOPO che avrai incassato i soldi del tuo risarcimento (entro circa 6-12 mesi).


Diagnosi errate, incomplete o mancanti. Assenza di opportune indagini preliminari.

Cure inappropriate, farmaci inadatti, dosaggi non corretti, consenso informativo incompleto.


Intervento malriuscito, intervento tardivo, intervento non necessario.

Intervento eseguito senza le dovute indagini preliminari, intervento errato o non necessario, mancato rispetto dei protocolli nell'esecuzione dell'intervento.


Postoperatorio compromesso da insorgenza di infezioni, assistenza insufficiente, cure inadatte.

Inadeguatezza degli strumenti e delle cure successive all'intervento, errata valutazione del quadro clinito prima delle dimissioni del paziente.

I NOSTRI 4 PUNTI DI FORZA:

1 - Trasparenza:

Il nostro Cliente, grazie alla possibilità di accedere all'Area Riservata, potrà verificare autonomamente (in qualsiasi momento) l'andamento della sua pratica.

2 - Non andiamo in causa:

Evitiamo quindi i costi certi e molto elevati di procedure che prevedono tre gradi di giudizio (e durano quasi sempre ben più di 10 anni!).

3 - Lavoriamo sul risultato:

Il nostro compenso viene corrisposto dal Cliente solo DOPO l'avvenuto risarcimento, cioè DOPO l'avvenuto accredito sul suo conto corrente (in un periodo che va da 6 a 12 mesi circa).

4 - Possiamo agire nel passato:

Abbiamo la possibilità di agire per tutti i casi verificatisi fino a 10 anni indietro.